SOLARI



L'estate 2020 si annuncia densa di interrogativi a causa dell'emergenza coronavirus,ma una cosa è certa la voglia di estate ed il desiderio di una sana tintarella si fanno sempre più forti.E allora qualche consiglio per scoprire il piacere di un'abbronzatura protetta ed equilibrata ed evitare inconvenienti quali eritemi e soprattutto l'invecchiamento precoce della pelle.Ecco alcune regole da rispettare:
1)Non esponetevi al sole troppo a lungo i primi due o tre giorni,e poi gradualmente allungate i tempi.Questo vi garantirà un'abbronzatura ottimale evitando il rischio di scottature  
2)Evitare esposizioni prolungate al sole nelle ore di maggiore intensità solare,in genere tra le 11 e le 15.
3)Rinnovate l'applicazione all'incirca ogni ora e sempre dopo il bagno.
4)Applicate le creme solari in quantità generosa.
5)Anche i capelli come la pelle vanno adeguatamente protetti.
6)Se state assumendo farmaci(antibiotici,tranquillanti)chiedete consiglio al vostro medico per evitare reazioni allergiche e sensibilizzazione.
7)In base al vostro fototipo(occhi,incarnato,capelli)scegliete una crema con fattore protezione adeguato.
Scegliere la protezione solare più adatta alla nostra pelle è il primo passo per ottenere una splendida abbronzatura.Ecco quindi brevissime nozioni e chiarimenti sui raggi UVA e UVB e fattore di protezione(SPF).
L'abbronzatura è la difesa naturale della pelle all'esposizione ai raggi solari UV(Ultravioletti):UVA e UVB.I raggi UVB sono i raggi che si fermono sull'epidermide ,la quale reagisce a questo tipo d'aggressione con la produzione di melanina,la sostanza pigmentata che costituisce l'abbronzatura. I raggi UVA sono quelli che arrivano in profondità nel derma causando così l'invecchiamento precoce della pelle ,ma  provocano anche eritemi e danni alla pelle,quali formazioni cancerose. Anche i raggi UVB possono,in maniera minore,causare comparsa di tumori cutanei.Quindi un buon cosmetico solare deve  garantire una buona protezione sia dagli UVA che dagli UVB.Quale fattore di protezione scegliere?La commissione europea ha stabilito una regolamentazione sugli indici di protezione solare ,ammettendo solo 4 fasce differenti, caratterizzate ciascuna da una minore o maggiore proprietà schermante:bassa,media,alta e molto alta.Nella protezione bassa sono compresi i solari con indice  6 e10,adatti a  pelli robuste e soggetti scuri .La protezione media comprende i solari con indice 15,20 e 25 adatte a soggetti bruni e pelli normali. .La protezione alta con indici 30 e 50 adatta a pelli delicate e soggetti biondi.Infine protezione altissima con indice 50+ per pelli molto sensibili,delicate e per bambini.
Perché scegliere i nostri solari erbolario e frais monde?Perché contengono sostanze naturali e idratanti,senza parabeni,senza Peg e senza nichel. Si lasciano applicare con piacere e comfort assoluto e garantiscono il massimo di protezione. 
Quindi sfatando il vecchio pregiudizio che l'utilizzo della crema non faccia abbronzare....proteggiamo la nostra pelle che con il passare degli anni ci ringrazierà !!